sabato 5 agosto 2017

I bambini non sono adulti in miniatura

 L'altro giorno ho rivisto a distanza di due anni il papà di uno dei miei piccoli allievi del corso bimbi che avevo aperto in una palestra di Pietrasanta.


I giochi e circuiti che gli facevo fare,  mi ha detto il papà, il nuovo istruttore li aveva sostituiti con allenamenti da gara e disciplina rigida. Il figlio non si divertiva più così lui e la moglie hanno deciso di fargli cambiare sport.

Oggi suo figlio ha avuto la fortuna di trovare istruttori che lo allenano facendolo giocare e lo hanno portato a fare gare nelle quali ha anche vinto delle medaglie. 

Se ti può essere di conforto - mi ha detto - tutti gli altri bimbi hanno lasciato il corso. Se da una parte mi fa piacere sentire un padre che mi dice che suo figlio veniva sempre al corso molto volentieri, sapere che quei bimbi, che potevano trarre tanti vantaggi dal jiu-jitsu, hanno smesso di praticare mi rattrista.

Se non ci sono giochi, in qualsiasi disciplina sportiva, i bambini non sono interessati. I bambini sono molto onesti, se non è piacevole quello che si propone loro, non partecipano.  Se volete aprire un corso bimbi  ricordatevi che ai bambini piace giocare e divertirsi e che non sono adulti in miniatura.

0 commenti:

Posta un commento