giovedì 8 marzo 2012

JIUJITSUSTYLE MAGAZINE


Ho  contattato jiujitsustyle per avere una copia della loro rivista. Sono stati così gentile da inviarmi l'ultimo numero. La rivista JJS è una pubblicazione bimestrale pubblicata nel Regno Unito ed è attualmente arrivata al suo settimo numero. E' la prima rivista in Europa che si occupa esclusivamente di Brazilian Jiu Jitsu.

I contacted jiujitsustyle for a copy of their magazine. They were kind enough to send the last number. JJS magazine is a bi-monthly published in the United Kingdom and is currently in its seventh issue.It is Europe’s first magazine that deals  exclusively with Brazilian Jiu Jitsu.

Di una rivista la prima cosa che colpisce è l'estetica e sotto questo aspetto JJS magazine ha fatto un ottimo lavoro. La veste grafica è di alta qualità. Al tatto da subito l'idea di robustezza. Non solo la copertina è fatta di carta patinata resistente ma anche le pagine sono a prova di usura. E' una rivista che si presta a sostenere bene le frequenti letture ad essere portata senza troppi riguardi insieme al gi nella borsa.Le foto sono numerose e ben fatte, mentre le pagine sono  ben impaginate con una grafica accattivante e di facile lettura.

In a magazine the first thing that strikes you is the aesthetic and in this respect JJS magazine did a great job with high quality graphics.Touching the magazine you have immediately the idea of ​​robustness. Not only the cover is printed with thick paper but also the pages are resistant to wear test. It's a magazine that lends itself well to support the frequent readings and  to be brought without too many respects with the gi in the bag.The photos are well-made, pages are well formatted and printed with attractive graphics easy to read.


Nel magazine non mancano gli argomenti, che vanno dalle interviste ai quaderni tecnici agli approfondimenti, ma vedimo nel dettaglio alcuni dati:

The magazine is plenty of content, ranging from interviews to segments with technical details. Let's look in detail some data:

20 articoli:
6 quaderni tecnici (4 col gi 1 no-gi e 1 di MMA)
3 Interviste
2 Articoli su maestri e campioni
1 Reportage sugli Europei
1 Un articolo sulle regole della IBJJF
1 Rubrica in cui Braulio risponde alle domande dei lettori
1 Articolo sull'alimentazione
1 Articolo sulla preparazione atletica
1 Articolo storico
1 spazio per recensire libri
Editoriale di Roger Gracie che è Guest editor
86 pagine di cui 24 di pubblicità (nella media)

20 articles: 
Editorial by Roger Gracie who is Guest Editor 
6 technical segments (4 with gi 1 no gi-gi and MMA 1)
3 Interviews
2 Articles of masters and champions
1 Report on Europeans
1  IBJJF
rules Article
1 segment where Braulio answers questions from readers
1 Article on Nutrition
1 Training article
1 Historycal article
1 Books review segment
 86 pages including 24 of advertising (on average)


Mi è piaciuta molto l'intervista doppia a Roger Gracie e a suo padre, l'articolo sulle regole del IBJJF e la rubrica in cui Braulio Estima risponde alle domande dei lettori attraverso dei quaderni tecnici. Ad essere sincero ho trovato trovo molto interessante e originale vedere un quaderno tecnico in cui Braulio spiega come uscire da uno strangolamento "arco e freccia" mostrando tanti dettagli.

I appreciate the double interview with Roger Gracie and his father, the IBJJF rules article and the segment where Braulio Estima answers questions from readers.  To be honest I found very interesting and original to see a technical segment where Braulio explains how to escape the "bow and arrow" choke showing tons of details.

Essendo una rivista pubblicata nel Regno Unito, non c'è da stupirsi se il contenuto è più orientato verso un pubblico britannico. Personalmente renderei la rivista più internazionale con approfondimenti da altre nazioni. A parte questo, c'è da dire che gli articoli, generalmente ben scritti e con approfondimenti e contenuti originali, sono fruibili da tutti, indipendentemente dalla nazione di appartenenza.

As a magazine published in the United Kingdom, it is no wonder if the content is more oriented towards a British public. Personally I'd make the journal more international, with insights from other nations. Other than that, it must be said that the articles, are generally well written with in-depth and original content  available to all, regardless their home countries.


Se mi si chiedesse un suggerimento  per migliorare la rivista direi di usare un carattere di stampa più grande e di non abusare di sfondi scuri, che tendono ad affaticare la vista, sopratutto ai vecchi e occhialuti jiujitseri come me.

If someone asked me a suggestion to improve the magazine I would say to use a larger print font and not to abuse dark backgrounds, who tend to tire the eyes, especially the old and bespectacled jiujitseri like me.

La rivista può essere acquistata dal sito ufficiale, e costa £3,95+ £3,9 spedizione (9,4 euro) o £ 2.99 (3,6 euro) per la versione digitale. Questo è un ottimo prezzo tenendo conto della  qualità della rivista. L'abbonamento annuale alla rivista è di 37£ (44 euro) in UE e 50 £ (60 euro) nel resto del mondo, per sei numeri (si tratta di un bi-mensile). 
In conclusione, se sei "malato" di BJJ JJSM è sicuramente una "medicina" da provare.

The magazine can be purchased at the official site, and costs £ 3.95 + shipping £ 3.9 (9.4 euros) or £ 2.99 (3.6 euros) for the digital version. This is a great value considering the quality of the magazine. An annual subscription to the magazine is 37 pounds (44 euros) in EU and 50 pounds (60 euros) in the rest of the world, for six issues (it is a bi-monthly). In conclusion, if you are a BJJ addict JJSM is definitely a "medicine" to try.

Links utili - Useful links:
Disclaimer:
Non sono in nessun modo in affari conn questa rivista. Questa recensione è frutto del mio personale giudizio critico. Se avete trovato utile questa recensione, e avete intenzione di acquistarla o abbonarvi, citate questo blog in modo da darmi la possibilità di fare in futuro altre recensioni.
  
Disclaimer:
I'm not  in business with this magazine. This review is the fruit of my own critical judgment. If you found this review helpful and you are going to buy it or subscribe mentioned  this blog to give me the possibility to realize in the future other reviews.

0 commenti:

Posta un commento