giovedì 3 maggio 2018

Brazilian Jiu-Jitsu per bambini: Didattica per corso dai 4 ai 7 anni - Ribaltamento a forbice

 La soglia di attenzione nei bimbi dai 4 ai 7 anni e molto bassa è molto difficile vederli concentrati il tempo necessario per spiegare una tecnica senza correre il rischio che si distraggano e che si annoino. Come ovviare a questo problema?

Questa è la soluzione che ho escogitato con i miei piccoli allievi e funziona alla grande. Il segreto sta nel saperli coinvolgere e nel trasformare una cosa noiosa in qualcosa di divertente.  Se li si coinvolge e li si rende protagonisti si trasforma una spiegazione tecnica noiosa in un gioco di gruppo divertente.

Il gioco consiste nel mettere due bimbi nella posizione iniziale di una tecnica e poi lasciare che siano gli altri bimbi, a turno, a spostarli come se fossero dei burattini fino a metterli nella posizione finale.

la prima volta che spiego una nuova tecnica lo faccio col mio assitente e poiché i bimbi sanno che dopo saranno coinvolti nel gioco del "burattino" restano attenti e concentrati. Subito dopo chiedo a turno ai bimbi di mettermi nella posizione finale della tecnica.

La lezione successiva, prima di allenare la tecnica, due bimbi si metterano in posizione e tutti gli altri a turno, come si vede nel video, dovranno mettere chi fa guardia nella posizione corretta per eseguire il ribaltamento a  forbice.

In questo modo riuscirete a coinvolgere i bimbi in una parte della lezione, quella tecnica, che a quell'età non è così entusiasmante come un gioco di gruppo. I bimbi non devono associare la tecnica e la lotta come se fossero due cose distinte.

      


0 commenti:

Posta un commento