martedì 5 dicembre 2017

Sii compagno nelle battaglie della vita


"Quindi vuoi abbandonare la tua palestra, perché il tuo sensei non ha fatto quello che volevi? Hum, vuoi uscire dall'accademia, perché il tuo sensei non può aiutarti? Lo critichi perché è stanco?


Sì, ma per favore rispondi: quante volte hai fatto visita  al tuo sensei? Quante volte lo hai chiamato o gli hai mandato un messaggio per sapere come sta? Quante volte gli hai detto: "ti sono vicino, conta su di me?"

Sapete che il sensei è umano quanto voi? Solo che la differenza è che voi vi preoccupate solo dei vostri problemi, e lui dei problemi di tutti!

Anche lui sente la voglia di fermarsi, pensa anche ad arrendersi! Anche lui soffre, anche lui piange. Anche lui si sente senza stimoli, svalutato. Solo che lui nasconde i problemi, quando entra nel tatami per  incoraggiarvi! Lui dimentica la sua voglia di fermarsi, mentre ti insegna, con entusiasmo perché non si può fermare!

La verità è che la maggior parte, proprio come te, che stai leggendo questo messaggio, pensano che il loro sensei sia un super uomo, ma no, non lo è!

Sii compagno nelle battaglie della vita! Sii un ricercatore di soluzioni, non un creatore di problemi! Non essere corvo, sia leone!

Siamo una squadra e tutti abbiamo bisogno degli altri pensaci e lavoreremo sempre insieme, perché la vittoria sarà nostra!"


tradotto dalla pagina Facebook   "Eu Vou Ser Faixa Preta":

0 commenti:

Posta un commento