sabato 5 marzo 2016

Jiu Jitsu e robot

Jerry Pritchett oggi ha sollevato con un deadlift 456 kg realizzando un record del mondo.

Se qualcuno ama usare i suoi muscoli per sollevare oggetti sempre più pesanti, non scordiamoci che il "muscolo" più importante dell'essere umano è il cervello. E' il cervello che ha escogitato strumenti meccanici sempre più perfezionati per sollevare oggetti pesanti, come ad esempio i robot. 

Finora, nessun oggetto meccanico è in grado di inventare, rielaborare e realizzare le tecniche di Jiu Jitsu (anche se la robotica sta lavorando alacremente per creare droidi antropomorfi in grado di camminare come noi).


L'essere umano ha inventato macchine sempre più perfezionate in grado di sollevare oggetti di ogni dimensione e peso ma nessuna macchina può fare,  meglio di un essere umano, tecniche di Brazilian Jiu Jitsu. 

Mi consola il fatto che, se nel sollevamento pesi tra uomo e macchina non c'è storia, nel Jiu Jitsu l'essere umano non ha rivali: l'abilità di creare movimenti sempre più complessi usando allo stesso tempo corpo e mente, e la capacità di eseguirli improvvisando, è qualcosa che nessuna macchina potrà mai fare... forse!

0 commenti:

Posta un commento