sabato 20 agosto 2016

Esempio da seguire





































Stessa città, due team rivali, Simone Franceschini (Cyclone) e Luca Anacoreta (Aeterna) ma condividono lo stesso tatami in amicizia e rispetto con un comune obiettivo migliorare il loro Jiu jitsu. Esempio da seguire in un ambiente ancora troppo legato a tribalismi malsani.

0 commenti:

Posta un commento