sabato 3 marzo 2018

Drysdale: non ci sono prove che Luiz Franca, il maestro di Fadda, abbia mai imparato da Maeda

Luiz Franca
 Drysdale ha dichiarato che non ci sono prove che Luiz Franca, il maestro di Fadda, abbia mai imparato da Maeda: "Il mio sospetto è che fosse un autodidatta come molti americani che guardavano le VHS negli anni '90 perché non avevano una cintura nera nei paraggi. Il mio sospetto è che in quel momento in Brasile, molti di questi ragazzi facessero la stessa cosa."


Andre Borges, l'editore di BJJHeroes.com a proposito di queste affermazioni di Drysdale ha detto: "Credere che un istruttore fosse autodidatta senza alcuna guida mi sembra un po'esagerato, ma l'idea che questi maestri brasiliani non si siano allenati per tutto il tempo che dicono di aver fatto con le loro fonti giapponesi, è molto sensata per me." 

Non si capisce Franca dove avrebbe appreso in un epoca in cui non c'erano le VHS, più verosimile è l'idea che lui, come i Gracie, ebbero scarse frequentazioni con dei maestri giapponesi e che poi proseguirono da autodidatti. 

E' un po' quello che è successo in Italia negli anni novanta. In Italia quelli che hanno imparato direttamente da un maestro con un lineaggio si contano sulle dita di una mano. Tra questi ci sono gli allievi diretti di Batatinha, Olegario e Nascimento tutti gli altri, chi più chi meno, sono autodidatti.

0 commenti:

Posta un commento