venerdì 11 settembre 2015

La medicina amara che ti fa bene


Uno dei problemi che purtroppo affliggono i neofiti del Jiu Jitsu è: "quando mi sveglio al mattino distrutto e pieno di acciacchi per l'allenamento di ieri mi passa la voglia di andare ad allenarmi domani". Suona familiare?


Non pensiate che i campioni siano sempre motivati e animati ogni giorno dalla stessa passione perché allenarsi è faticoso, doloroso e a volte noioso.

E' normale quando ci si dedica a una cosa così difficile da imparare, come il Jiu Jitsu, scoraggiarsi alle prime difficoltà, ed è naturale che ci sia una parte di te che allo sparring preferisca il divano.

Quello che ti serve è solo dell'auto-disciplina, fare quello che ti sei riproposto indipendentemente da quanta voglia tu abbia.

Hai deciso di fare BJJ? Stabilisci un programma di allenamento e rispettalo indipendentemente dalla voglia che hai e dai progressi che stai o non stai facendo.

Liberamente tratto da ChristopherGleeson

0 commenti:

Posta un commento