lunedì 30 maggio 2016

Agenti di pubblica sicurezza addestratevi nel Jiu Jitsu Brasiliano #1

Difendersi da un aggressione, perquisire un sospetto,  ammanettare un arrestato, sono tre situazioni tipo che un agente delle forze dell’ordine deve saper gestire con capacità, prontezza, ne va della sua sicurezza e della tutela delle persone con cui  entra in contatto.

E' per questo che agli agenti operativi, quelli che si occupano di polizia giudiziaria, di controllo del territorio e di interventi di soccorso ed emergenza, dovrebbe essere richiesto un addestramento  specifico  che solo istruttori specializzati possono garantire.

Perché investire risorse per la formazione degli agenti rivolgendosi ad istruttori specializzati e "professionalità esterne" - si potrebbe chiedere qualche comandante o dirigente di una delle forze di pubblica sicurezza quando si può risparmiare rivolgendosi a  "professionalità interne" ?
 
La risposta è in questo video dove si vede un
istruttore "interno", a digiuno di tecniche al suolo, che fa eseguire un arm bar, tecnicamente errato in tutta la sua esecuzione, ad un suo allievo.

Il mondo degli sport da combattimento e delle arti marziali ha vissuto una rivoluzione epocale innescata dalla famiglia Gracie. Non è ammissibile che oggi si ignori tutto questo e si insegni
agli agenti di pubblica sicurezza tecniche inefficaci e obsolete, se non completamente sbagliate.

Agenti di publica sicurezza un consiglio: iscrivetevi ad un corso di Jiu Jitsu Brasiliano; ai dirigenti un invito: contattate esperti di Jiu Jitsu Brasiliano per addestrare i vostri agenti. Qua potete trovare la lista delle cinture nere in Italia tra queste trovate anche qualche vostro collega.


0 commenti:

Posta un commento