domenica 15 novembre 2015

Budo Jiu Jitsu Challenge


Giuseppe Giardullo con la collaborazione di Gianfranco Glielmi, allievo del Maestro Giulio Candiloro (Nova Invicta), organizza il 19 Dicembre una competizione di Brazilian Jiu Jitsu patrocinata dalla Libertas e con un regolamento sperimentale.


Il regolamento si ispira a quelli della UWW, EBI e al  Rickson Gracie Budo Challenge.  Trovate tutte le informazioni a questo indirizzo: Budo Jiu Jitsu Challenge

Il punteggio si rifà al Rickson Gracie Budo Challenge: 1 punto per tutte le posizioni e 3 punti per i tentativi di finalizzazione.

L'overtime si rifà a quello dell'EBI:  Ci sono tre periodi di OVERTIME e in ciascun overtime  ad entrambi i concorrenti è data, a turno, una posizione favorevole. Le due posizioni favorevoli sono la back mount o la spider web. Si lotta fino a quando un atleta realizza una finalizzazione e fugge dalla posizione. Un atleta che finalizza il suo avversario dalla posizione favorevole e poi fugge da quella sfavorevole è dichiarato vincitore. Se entrambi i concorrenti scappano o finalizzano si procede ad un altro periodo di overtime. Al termine dei tre overtime se non c'è un vincitore i tempi totali impiegati dai due atleti per sottomettere l'avversario o fuggire dalla sottomissione sono sommati e l'atleta con il tempo complessivo più veloce vince.

0 commenti:

Posta un commento