venerdì 29 gennaio 2016

Tre italiani? Tre partiti politici

Bisognerebbe prendere esempio dai Polacchi che hanno organizzato un Open mat al quale hanno partecipato tutti i maggiori team lasciando da parte divisioni e politica. In Italia una cosa del genere si potrà mai realizzare?
 
C'è un detto di Kipling che recita: "Un italiano? Un bel tipo. Due italiani? Un litigio. Tre italiani? Tre partiti politici" (noi potremmo dire tre accademie di BJJ o tre federazioni). Fatemi sapere cosa ne pensate.

 

0 commenti:

Posta un commento