lunedì 24 luglio 2017

Roger Gracie il migliore di tutti i tempi


Rio de Janeiro 23 luglio 2017 - I due 10 volte campioni del mondo, Roger Gracie e Buchecha si sono affrontano nel match del secolo.


Dopo 5 anni di assenza dai tatami e dopo il pareggio al Metamoris, Roger si riconferma il fuoriclasse che è sempre stato finalizzando il più giovane avversario con uno strangolamento dalla schiena.




John Danaher così ha commentato la vittoria di Roger Gracie: "[Roger Gracie] è ritornato ad un tema spesso esposto nei suoi incontri, sequenze di prese forti in posizione eretta per neutralizzare gli attacchi in piedi dei suoi avversari, seguito dal loro trascinamento nella sua guardia per poi salire fino a conquistargli la schiena in una maniera così calma e rilassata da farli sembrare sempre come dei principianti - anche se si trattava del secondo miglior jiu jitsu atleta del mondo". 



Roger Gracie ha poi annunciato il suo ritiro dalla scena agonistica. Non poteva chiudere in modo migliore la sua carriera battendo quello che può essere considerato il migliore atleta della sua generazione.


0 commenti:

Posta un commento