giovedì 5 dicembre 2013

L'angolo dell'arbitro - quando assegnare i punti del passaggio di guardia


Maxbjj apre una rubrica che si intitola:"L'arbitro risponde" e che si avvarrà del prezioso contributo del migliore arbitro IBJJF in Italia, Freddy Linhares Amiuna, che voglio ringraziare per aver accettato da subito l'idea di questa rubrica. Freddy ha una vasta esperienza come arbitro, anche a livello internazionale, (ha arbitrato agli Europei e in altre competizioni all'estero) e ci aiuterà a capire i casi più difficili e controversi.

Il suo sarà un parere il più possibile oggettivo ma ci tengo a precisare che si tratterà di analisi a posteriori e che in nessun caso qui si vuole dare giudizi o criticare l'operato di altri arbitri che hanno dovuto prendere decisioni istantanee senza la possibilità di rivedere l'azione. Lo scopo di questa rubrica è puramente didattico: per aiutare gli atleti agonisti a comprendere sempre meglio un regolamento non certo facile, e perché nò, anche per aiutare arbitri alle prime armi che hanno sempre bisogno di capire alcune situazioni dubbie che si possono venire a creare durante un incontro. 

Sono sicuro che questa rubrica incontrera il favore di voi lettori però, prevedendo il rischio di suscitare polemiche, avverto da subito che non  pubblicherò commenti non costruttivi: il Jiu-Jitsu non ha bisogno di discussioni da Bar.

Il primo video preso in esame ci serve per capire una situazione tattica avvenuta nell'incontro tra Matteo Tugnoli e Cristian Varsi:

Max -  Freddy ti volevo chiedere se l'azione di ribaltamento dalla mezza che parte dal minuto 4:20, e successivo controllo in cento kg. valga 2 punti o anche i 3 di passaggio di guardia.

Freddy - Allora il ribaltamento è evidente partendo dalla guardia mezza guardia in questo caso sono assolutamenti 2 punti che l'arbitro ha dato dopo che sono passati 3 secondi e quando l'atleta che ha ribaltata e uscito dal pericolo di finalizzazione del triangolo invertito. Mentre a parere mio non ci sono i 3 punti poiche dopo il ribaltamento l'atleta ribaltato non ha fatto una guardia.

Max - Si immaginavo che l'arbitro non avesse dato i punti perché l'atleta non è riuscito a fare guardia. Tatticamente sarebbe stato meglio, una volta ribaltato, finire nella mezza e poi passarla in moda da dare all'arbitro la visione di una guardia in azione, non è vero?

Freddy - si e vero sarebbe stato meglio rimanere un secondo in guardia taticamente parlando.


Nel regolamento IBJJF la posizione cento kg, side mount o cruzada di per se non da punti. Arrivare in quella posizione senza aver eluso una guardia non da punti. Per avere punti un atleta deve trovarsi chiaramente in una guardia, non importa se chusa aperta o mezza.
 

0 commenti:

Posta un commento