domenica 9 aprile 2017

Wardzinski il fuoriclasse polacco



Il primo contatto di Wardzinski con le arti marziali è avvenuto all'età di 14 anni, attraverso l'Aikido - un'attività scelto dai suoi genitori. Anche se si è allenato per un lungo periodo, man mano che cresceva perdeva interesse nell'Aikido a causa della sua mancanza di efficacia nel combattimento corpo a corpo e di competizione tra i praticanti. Nell'ottobre 2016 ha ricevuto la cintura nera da Alan Finfou. Questo è quanto si può leggere nella sua biografia su BJJHeroes.

Allo scorso Munich Open aveva vinto Igor Silva e Lagarto portando a casa l'oro in categoria e nell'assoluto. Al Roma Open ha vinto di nuovo categoria e assoluto sconfiggendo Rodrigo Reis, Mahamed Aly e Isaque Bahiense. All'Europeo è arrivato terzo sconfiggendo Felipe Arantes e perdendo con Pablo Popovitch per decisione arbitrale.




0 commenti:

Posta un commento