giovedì 2 novembre 2017

Per favore non chiedetemi più se sia il caso di aggiungere il Krav Maga al Brazilian Jiu-Jitsu


"Per favore non chiedetemi più se sia il caso di aggiungere il Krav Maga al vostro Jiu-Jitsu!" Paul Sharp


Paul Sharp è un agente di polizia da 16 anni, è cintura nera di BJJ, istruttore di JKD e Kali, esperto di difesa personale e tiene un corso denominato MDOC(Multi-Disciplinary Optimization Course).

La SBG l'organizzazione di Matt Thornton, di cui Paul Sharp fa parte, da sempre si occupa di difesa personale. Paul Sharp dice che loro hanno il miglior sistema di difesa personale e che non c'è bisogno di cercare altro altrove perché quello che allenano ogni giorno è sufficiente per la difesa personale.

Le tecniche di difesa personale efficaci non si compongono di mosse astruse ma seguono le stesse dinamiche usate ogni giorno in palestra.

Ad esempio per difendersi da una coltellata all'addome quello che si fa è usare le competenze acquisite facendo grappling e Jiu Jitsu. 

Qual'è la cosa principale in un incontro di lotta? Sono le prese. Nel video si vede un approccio molto funzionale. Paul Sharp stabilisce una connessione con l'aggressore, crea una cornice con un braccio per impedire all'aggressore di ruotare le spalle e poi si assicura una solida presa sul braccio armato usando entrambe le mani. Poi sfrutta l'intero peso del corpo per mettere in leva la spalla dopo aver eseguito un semplice arm drag.

Se molte accademie non offrono programmi di difesa personale è perché sono concentrate solo ad insegnare lo sport jiu jitsu  e perché credono che la difesa personale sia qualcosa di diverso da quello che si allena ogni giorno.

0 commenti:

Posta un commento